Senza categoria

Un samghiano ogni tanto ci si ferma davanti per riflettere un po’ in silenzio

They remain in my mind, and the enemy will never be forgiven. The “enemy” was their mistake in playing. Let them play again, in some other way, and let them be happy. (Mi rimangono in testa, e il nemico mai sara’ perdonato. Il “nemico” fu l’errore che commisero durante la  partita. Che giochino ancora, in … Continua a leggere