Le «parole nude» di Titos Patrikios
Poesia/Saggi

Le «parole nude» di Titos Patrikios

di Giovanni Teresi* Titos Patrikios (Τίτος Πατρίκιος, Atene 1928), poeta, giornalista e sociologo, ha sempre concepito la sua poesia anzitutto come testimonianza, rimedio all’oblio, inesausta esortazione al ricordo dei compagni uccisi durante l’occupazione nazifascista, della barbarie vissuta e mai del tutto debellata, del dolore che non solo lui, ma un’intera generazione, un popolo, un mondo … Continua a leggere

Profane commedie. La quarta dimensione tra scienza e arte
Saggi/Speciali

Profane commedie. La quarta dimensione tra scienza e arte

di Luigi Zuccaro* Perché, secondo l’opinione mia, a chi vuole una cosa ritrovare, bisogna adoperar la fantasia. E se tu non puoi ire a dirittura, mill’altre vie ti posson aiutare.  –Galileo Galilei, “Contro il portar la toga” 1. Introduzione. Anche la letteratura ha una sua unità di tempo, spazio e azione, come ci insegnava  Aristotele; questa unità, nell’età contemporanea … Continua a leggere