Lucianna Argentino: Ora mi siedo e scrivo
Poesia/Recensioni

Lucianna Argentino: Ora mi siedo e scrivo

di Sebastiano Aglieco L’esperienza estrema di una separazione credo possa lanciare la scrittura verso il suo maggiore apice, o condannarla al silenzio definitivo, e questo è un rischio dal quale la parola può liberarsi solo commettendo “il peccato” di un “appello”, cioè di un tirarsi fuori dalle maschere e dagli schemi entro cui il tempo la … Continua a leggere