L’Alma ingrata e la marmorea testa: Don Giovanni come “Eroe del nostro tempo”.
Saggi

L’Alma ingrata e la marmorea testa: Don Giovanni come “Eroe del nostro tempo”.

di Ignazio Licata* In più di un’occasione Goethe ha definito il Don Giovanni di Mozart-Da Ponte non un’opera d’arte ma L’Opera d’Arte. Il giudizio è particolarmente significativo per comprendere gli intimi equilibri dell’opera perché arriva da un intellettuale “universale”, sottile anello di congiunzione tra le due matrici essenziali e contrastanti della modernità, l’illuminismo tedesco ed … Continua a leggere

Lo specchio di Lichtenberg
Filosofia/Saggi

Lo specchio di Lichtenberg

di Giuseppe Savarino «E’ molto raccomandabile il metodo di prendere appunti in un libretto. Non bisogna disperdere nessuna frase e nessuna espressione. La ricchezza si acquista anche con il risparmio delle verità da due soldi» (Lichtenberg, Lo scandaglio dell’anima, F 1219, pag. 399). Il gobbo di Gottinga, Georg Christoph Lichtenberg (1742-1799), mezzo scienziato e mezzo … Continua a leggere

Franco De Faveri, “Venezia bianca”, Venezia, Marsilio, 1977
Recensioni

Franco De Faveri, “Venezia bianca”, Venezia, Marsilio, 1977

di Bruno Nacci Quando uscì da Marsilio nel 1977 il romanzo Venezia bianca di Franco De Faveri, italianista in Germania ma anche germanista in Italia, allievo di Ladislao Mittner, poteva già essere considerato un frutto fuori stagione di quella lunga e incerta  affermazione dello sperimentalismo (l’ennesimo) con tentazioni gauchiste che fu il Gruppo ’63. L’anno … Continua a leggere