Ferrara, the silent voice of stones : Chiara De Luca translated by Gray Sutherland
English Samgha/Poesia/Traduzioni

Ferrara, the silent voice of stones : Chiara De Luca translated by Gray Sutherland

by Matteo Veronesi As Andrea Pagani wrote so eloquently a dozen years ago in Cartapesta, a lovely little magazine from Imola that now alas has folded (Cartapesta, No. 9, October-December 2003): “It would be hard to find a city more suited than Ferrara – one of D’Annunzio’s “cities of silence”, with its wide empty streets, its … Continua a leggere

Tra mito e natura: le Favole (leopardiane) di Tommaso Di Dio
Poesia/Recensioni

Tra mito e natura: le Favole (leopardiane) di Tommaso Di Dio

di Pietro Russo* Battezzando l’esordio poetico di Tommaso Di Dio, Favole (Transeuropa, 2009), Mario Benedetti riconosce in «un affacciarsi sbigottito, perturbato sul mondo» la scintilla della scrittura poetica che anima le quattordici liriche della plaquette; ne viene fuori, da queste parole del critico-poeta, uno sguardo peculiare, un’attitudine psicologica, per dir così, che si riversa sulla … Continua a leggere

I Frammenti Americani di Simone Dubrovic
Recensioni

I Frammenti Americani di Simone Dubrovic

di Enrico Minardi Per cogliere il filo che tiene saldamente assieme i bellissimi “frammenti americani” raccolti da Simone Dubrovic nell’esile volume omonimo (Frammenti americani. Rimini: Raffaelli Editore, 2012. 5-72), è necessario ricostruire il campo semantico che fa capo al termine immaginazione e ai suoi derivati. Si legga il seguente passaggio, che serve senza dubbio a chiarire … Continua a leggere

Cinema/Speciali

Pavese, Freud, D’Annunzio: un video-saggio

a cura di Silvia Tripodi Montaggio e ri-assemblaggio: una breve introduzione Ciò che classicamente costituisce il montaggio (la modalità di successione tra una scena e l’altra, il tempo di successione, i raccordi di sguardi, sonori, di movimento, di posizioni, di direzione, di direzione di sguardi, e quant’altro è possibile didascalicamente elencare), è per Philippe Garrel … Continua a leggere

Senza categoria

Elogio della prostituzione futurista: Sebastiano Vassalli e il processo a “Lacerba”

di Luca Ormelli Curioso il destino di questo libro di Sebastiano Vassalli. Chiamato a parlare di un processo, quello intentato per violazione dell’articolo 339 C.P. – oltraggio del pudore insomma – a cavallo tra il 1913 e il 1914 dal Sostituto Procuratore del Re d’Italia per Grazia di Dio e Volontà della Nazione Vittorio Emanuele III … Continua a leggere

I libri migliori

Un ribelle alla biologia: presentazione della poesia di Veniero Scarselli. Pavana per una madre defunta (1990); Torbidi amorosi labirinti (1991)

Veniero Scarselli è un poeta appartato, ed al quale per questa ragione non è stata dedicata dalla critica l’attenzione che le sue poesie meritano. In guisa di indispensabile premessa, è probabilmente bene procedere ad una sua presentazione, anche di carattere biografico, poiché, nel caso di Scarselli, i dati biografici non sono del tutto ininfluenti ai … Continua a leggere

“Il pensiero itinerante” 2, a cura di Paolo Valesio
Il pensiero itinerante/Saggi/Speciali

“Il pensiero itinerante” 2, a cura di Paolo Valesio

New York, 20 gennaio 2010 Leggo nella mia posta elettronica della mostra, organizzata presso una  molto attiva fondazione culturale romana, di alcune riviste del Gruppo Universitario Fascista (GUF) pubblicate a Forlì tra il 1939 e il 1943, la cui lista  di collaboratori suona come un Almanacco di Gotha della cultura italiana: Giorgio Napolitano, Paolo Grassi, … Continua a leggere